8 Marzo a Milano

Spettacoli, convegni e manifestazioni in tutta la città.

In occasione dell’8 marzo, festa della donna, Milano offre un ricco palinsesto di eventi per difendere e celebrare i diritti delle donne.

L’8 Marzo a Milano

Tra gli eventi più scenografici in programma nella giornata di mercoledì c’è sicuramente  Pagina Bianca.

Un enorme telo che coprirà Piazza Duomo per permettere ai cittadini di lasciare la propria testimonianza sulla parità di genere e contro la violenza.
In via De Amicis, invece, ecco l’ormai tradizionale appuntamento di Wall of Dolls, il muro delle bambole ideato da Joe Squillo.

Un simbolo delle donne vittime di violenza.

Giovedì 9 marzo alle ore 21.00, al Centro di Aggregazione Multifunzionale Falcone e Borsellino viene anche proiettato il docufilm sulla realizzazionme di Wall of Dolls.

Anche a Milano si svolge lo sciopero globale Lotto Marzo, a cura della rete Non Una di Meno.

 Il giorno della festa della donna sono in programma un corteo studentesco e delle lavoratrici  (ore 9.30, dal largo Cairoli ).

Un altro corteo si svolgerà  in serata (ore 18.00, da piazza Duca d’Aosta a Porta Venezia)

A Palazzo Marino, in Sala Alessi, mercoledì 8 marzo vanno anche in scena due spettacoli.

Alle 12.00 la piéce I colori della ragione, ispirata alla gran dama dell’architettura Franca Helg.

Alle 20.30, il cabaret interattivo di Lucia Vasini, Pensavo di vestirmi da uomo.

L’8 Marzo nei teatri di Milano

Tra le tante iniziative :  Otello Spritz  al teatro dei Filodrammatici, rilettura moderna di Shakespeare in cui, come spiega il regista Renato Sarti, «Desdemona prima di impugnare una calibro 8 e crivellare di proiettili i due infami Otello e Iago, dà voce al silenzio a cui spesso sono costrette le vittime di femminicidio».

 All’Elfo Puccini La Moglie , ispirato alla vita della moglie del fisico Enrico Fermi (da giovedì 2 a domenica 12 marzo).

Cello Daddy ! al Teatro Libero, dedicato a Jacqueline Du Pré, la più grande violoncellista del Novecento .

Le serate nei locali

Tra le serate per l’8 marzo da locali e ristoranti milanesi segnaliamo la cena da Mille  e una notte al Riad Yacout. tra danza del ventre e tarocchi.

La serata Les Garcons du Maison , con spettacoli di danza e arti performative di artisti rigorosamente uomini.

Questo è solo un assaggio delle iniziative in programma a Milano per la Festa della Donna 2017:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: