Venerdì 24 novembre 2017  Ore 20:30

Alberto Cimarrusti – al Teatro di Milano –  Musica, ricerca contro il cancro e prevenzione per Un Mondo Perfetto –  Venerdì 24 novembre 2017 alle ore 20.30

Cos’è la sindrome di Lynch? Non è una qualche strana forma di frenesia che ha colpito i fan del famoso regista.

È invece una patologia genetica, inquietante quanto i film del suo omonimo, che viene portata sul palco, non metaforicamente ma fisicamente, dal cantautore milanese.

Un Mondo Perfetto Live è una serata all’ insegna della musica e della ricerca contro il cancro.

A inizio spettacolo è previsto l’intervento di Luigi Laghi, medico e ricercatore del dipartimento di Gastroenterologia presso Humanitas a Rozzano.

In questo ospedale  Alberto Cimarrusti è in cura da due anni. Parte dell’incasso verrà devoluto in beneficienza allo stesso istituto.

Un gesto di ringraziamento da parte del cantautore milanese verso chi gli ha salvato la vita più di una volta, con l’intento di contribuire a salvare altre vite.

Il tutto senza mai perdere il sorriso sulle labbra.

Con lo stesso piglio ironico che contraddistingue le sue canzoni, Alberto Cimarrusti, accompagnato da una band di otto elementi, intrattiene il pubblico.

Presenterà  le canzoni tratte dal suo ultimo album, Un Mondo Perfetto, ricreando un’atmosfera familiare e informale.

Una occasione per  chiacchierare amabilmente e, al tempo stesso, avere l’occasione discutere anche di temi importanti, pur con leggerezza.

Il concerto

Sul palco: Tommy Bradascio (batteria), Sergio Rigamonti (percussioni), Alex Giallombardo (chitarra elettrica e acustica), Marco Leo (chitarra elettrica e acustica).

E poi  Sabino Vermi (pianoforte), Daniele Perini (tastiere), Giacomo Molteni (violoncello), Alberto Viganò (basso elettrico e acustico).

Biglietti: adulti 20 euro; bambini 7-12 anni 10 euro; bambini 0-6 anni gratis.

Prima dello show, a partire dalle 19.15 Grappoli e Luppoli offre a tutti vino e birra.

Teatro di Milano Via Fezzan, 11

Metropolitana Linea 1 Rossa: Fermata Gambara,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: