Cart

Nuovo caso di mononucleosi in un locale in centro a Milano

Pubblicato da Redazione il

In alcuni locali gira la mononucleosi.
I dettagli del “Virus” a cui dovete prestare molta attenzione!!
Una malattia infettiva molto contagiosa. 
Se sei tra quelli che amano far tardi la sera e andare in giro nei locali affollati per conoscere nuove persone, allora dovresti sapere che tra loro potrebbe nascondersi un pericoloso virus, che ha la capacità di diffondersi in modo molto rapido se non si prendono le dovute precauzioni: la mononucleosi.
Essa è una malattia particolarmente contagiosa che non sempre è da subito riconoscibile, infatti occorre del tempo (dai 30 ai 40 giorni) prima che si manifestino i primi sintomi e si possa riconoscere.
Nelle fasi iniziali viene spesso confusa con l’influenza, impedendo a chi ne soffre di prendere le giuste cautele verso gli altri.

Come difendersi dal virus
La mononucleosi, comunemente nota come la “malattia del bacio”, è una patologia infettiva che si trasmette perlopiù attraverso la saliva.
Questo significa che il virus è trasmissibile non solo con le comuni effusioni tra due innamorati, ma anche con la condivisione di oggetti come spazzolini, tovaglioli, posate o più comunemente bicchieri, come spesso avviene all’interno dei locali.
Per scongiurare il pericolo dovresti evitare tutti questi comportamenti ad alto rischio di contagio e mantenere le dovute distanze, soprattutto dagli sconosciuti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.