Martedì 10 ottobre 2017 – ore 18.00CHATEAU MONFORT(Milano – corso Concordia, 1)
Presentazione del romanzo
“Ultimo tanga a Miami”(Phasar Edizioni)
*di Elena Vigni**Relatore:*

*Carlo Rossella(giornalista, Presidente di Medusa Film)**Letture a cura dellʼattrice e doppiatrice* *Stefania Rusconi*
*Martedì 10 ottobre 2017, alle ore 18.00, presso lʼHotel Chateau Monfort di Milano, corso Concordia, 1, si terrà la presentazione ufficiale dellʼattesissimo romanzo di Elena Vigni, dal titolo “Ultimo tanga a Miami”, edito da Phasar Edizioni. Ospite d’eccezione e moderatore della serata sarà Carlo Rossella, giornalista e Presidente di Medusa Film. Durante la presentazione lʼattrice e doppiatrice Stefania Rusconi interpreterà alcuni passaggi del libro.*
*Al termine della presentazione seguirà un aperitivo di ringraziamento.*
Ingresso libero.
*Il romanzo. *“Ultimo tanga a Miami” racconta le vicende di Elly, che per la terza volta nella sua vita raggiunge la città di Miami, dove decide di restare. Il desiderio di rimanere in questa città è alto, e la porta, insieme allʼamica Sarah, a sperimentare diverse situazioni, adattandosi a ogni tipo di lavoro e rimboccandosi le maniche per coltivare il proprio sogno. Dopo essersi sistemata in un piccolo monolocale, grazie allʼaiuto di un padrone di casa un poʼ impiccione, riuscirà a trovare perfino un lavoro come agente immobiliare. Eccentrica, al di sopra delle righe, un poʼ folle, Elly attraverserà diverse storie, “più o meno amorose”, che vanno a costituire, per i lettori, una galleria umana di caratteri, in quello che potrebbe essere definito, non a caso, un Satyricon contemporaneo: dal narciso tutto muscoli allʼuomo ossessionato dal sesso, passando per lʼex-compagno di università, allʼospite italiano… non proprio atteso, fino allʼ“uomo-grattugia”, simpaticamente definito così per via dei suoi peli irti e taglienti.
Elly non demorderà, rimarrà nella città che tanto ama, e farà il possibile per ottenere in cambio il visto che le permetta di rimanere oltre i ʻcanoniciʼ tre mesi. Riuscirà a trovare una sistemazione migliore? Sarà capace di trovare lʼamore, dopo avere messo da parte gli uomini-burattini, bugiardi, erotomani, presuntuosi, tirchi o insolenti? Spetterà ai lettori, giunti al termine di questo romanzo avvincente, scoprire lʼesistenza o meno del suo “Ultimo tanga a Miami”.
“Ultimo tanga a Miami”, una storia agrodolce e pungente, con una trama avvincente, nella quale le atmosfere del romanzo à la “Sex & the City” di Candace Bushnell si mescolano a quelle della commedia americana delle pellicole di Muccino, per unʼavventura al femminile, che ha tanto da insegnare anche agli uomini.
“Miami ha molte facce e tutte sfacciate, le sue luci non sono diamanti come quelle di New York, ma bigiotteria pretenziosa, come quella indossata dalle star. E infatti Lei è la star… e noi gli attori che cavalcano il suo palcoscenico. A Miami ci si “sveste” per la sera e il trucco cola per il caldo… A Miami, non solo ci si sveste, ma addirittura ci si traveste, perché è il regno degli wannabe, dove si vive una doppia, tripla… sestupla vita. Miami è una bitch, lo so, ma è la mia bitch… E la difendo nel suo essere pazzoide, schizoide, eccentrica, volgare… e bastarda… bastarda in tutti i sensi, un miscuglio di razze, di colori, di tutto e di tutti…
È come quando incontri il vero amore, lo riconosci subito. Ami indistintamente i suoi pregi e i suoi difetti. Non puoi sopportare che gli altri ne parlino male e sei pronta a difenderlo, sempre e ovunque. Però, nell’amore per Miami, a differenza di quanto accade con un partner, sei felice di sapere che non sei la sola a desiderarlo, di poterlo condividere con un’infinità di persone che provano il tuo stesso sentimento, senza gelosia.” (da “Ultimo tanga a Miami”)
*Lʼautrice. *Elena Vigni vive a Pavia. Mezza fiorentina, mezza pavese, ma cittadina del mondo. Ha viaggiato moltissimo (per lavoro e non solo), ma l’unico posto che ha veramente nel cuore è Miami, città in cui ha vissuto e in cui sogna di poter tornare per trascorre la vecchiaia. Ama la Nutella, la pizza e la Caesar salad, i colori della natura e le luci della notte delle città, i viaggi in aereo, stare seduti davanti al mare nelle sere d’estate con un buon bicchiere di vino, quelli che sanno dire una bugia a fin di bene, quelli che esprimono i propri sentimenti, quelli che amano gli animali, quelli che stanno dalla parte dei più deboli. Nel 2002 ha pubblicato “Spanglish: Spagnolo e Inglese negli Stati Uniti d’America – una indagine sociolinguistica nella comunità ispanica di Miami” Pavia, CLU, 2002, ripubblicato con Phasar nel 2017.
(Foto dell’autrice: *Anna Kutuzova*)
*Informazioni* www.elenavigni.it info@elenavigni.it
*Per partecipare all’evento si prega di inviare una email a: info@elenavigni.it <info@elenavigni.it> entro il 2 di ottobre. * Dress Code Cocktail




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: