sabato 9 e domenica 10 giugno Ore 20:00

Coro degli Stonati, nato del 2011, ha saputo attirare l’attenzione di tutto il mondo con la loro passione contagiosa, fatta di piccole stonature e grandissimi traguardi

Il Corso di Canto per “Stonati” è l’originale iniziativa de la Verdi dedicata alle persone “stonate” (o che si ritengono tali) di tutte le età. Persone che non abbiano avuto precedenti esperienze corali.

Guidato e incoraggiato da Maria Teresa Tramontin  il Coro degli Stonati è diventato un modello internazionale. Un esempio per la sua grande tenacia che ha dimostrato a tutti che non esistono stonati, ma solo persone che credono di esserlo

Maria Teresa Tramontin ( voce del Coro della Verdi e direttore delle Voci bianche, ma anche musicoterapeuta forte di esperienze di didattica musicale con detenuti e tossicodipendenti)

Obiettivo del corso è quello di acquisire consapevolezza delle proprie potenzialità vocali e fiducia in se stessi.

Fiducia che si consolida con il piacere di fare musica insieme ad altri, divertendosi e imparando contemporaneamente.

Il corso  riguarda tutti gli aspetti del canto: la postura, la respirazione, l’emissione del fiato e del suono, l’utilizzo delle vocali e delle consonanti.

Ma anche  il controllo del diaframma con vocalizzi e semplici canti polifonici di piacevole esecuzione.

I due concetti-base del Coro degli Stonati sono che tutti hanno il diritto di cantare (o almeno di provarci) e che solo il 5% delle persone è stonato in modo irreversibile.

Cantare non è una dote magica che si ha o non si ha.

Stonati non si nasce, lo si diventa: e lo si diventa perché non si presta sufficiente attenzione a quale sia il suono da riprodurre.

Auditorium di Milano Largo Mahaler

sabato 9 e domenica 10 giugno Ore 20:00

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: