Tantissime iniziative nel quartiere Santambrogio

Anche per il Fuorisalone 2017 si conferma vivissimo il “Zona Santambrogio Headquarter“.

(da martedì 4 a domenica 9 aprile, ore 11-23).

Il quartier generale dell’area, in via San Vittore 49, per tutta la settimana ospita “DOUTDESign Exhibition”, l'”Eat Urban Street Food Festival”.

Si tratta di un incantevole convento di inizio ‘900 con un grande giardino popolato da alberi imponenti, situato nei pressi di Piazza Sant’ambrogio.

Oggi parte del convento è gestito dalla cooperativa La Cordata che lo ha trasformato in studentato, residence per permanenze medio-lunghe, e location per il coworking e per eventi.

Uno spazio unico nel cuore di Milano, dalla storia antica e dal giardino “segreto” raramente aperto al pubblico.

La location di San Vittore 49 vive dal mattino a colazione fino alla sera, quando un palinsesto di eventi, ospiti, talks e performance animano le giornate del Fuorisalone.

Una location da vivere sotto tanti punti di vista.

Accompagnati dal dj set, dall’aperitivo e dalle proiezioni live e video sulle facciate e gli alberi del convento

Un luogo dove condividere, approfondire, stupirsi e stare insieme in un giardino meraviglioso, gustando ottimo cibo e parlando di design.

Un place to be della Milano Design Week.

Il programma

Si inizia martedì 4 con il party “Giardino dei Visionari” (ore 18-22.30),  ospite il percussionista Marco Selvaggio.

Mercoledì 5 tocca a “The get down in town” (ore 18.30-22.30) con i dj set di Alex De Ponti e Dgnr.

Giovedì 6 dalle 18.30 alle 22.30 “Smashing Wednesday”, venerdì 7 “Headache for Design Week” a cura di Andrea Marcaccini e Luca Cantore d’Amore, con dj set di Brina Knauss (ore 18.30-23), sabato 8 “Discoradio” dalle 18.30 alle 23, per finire domenica 9 con il “Blue Velvet Marcket” dalle 11 alle 20.

E per i maratoneti della Milano Design Week che hanno fame di street food?

Durante tutta la giornata, nel cortile, ci sono i food truck di “Eat Urban“:

il sushi di Asian Crossover, Giamilla Bakery, le specialità siciliane di Il Cannolo, Bobson.

Nota particolare per la paste fresca di Ape Pasta, Food Family, Tigella Bella, Càoté, Frie ‘N’ Fuie.

Ingresso libero.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: