Da venerdì 8 settembre a domenica 10 settembre 2017 Ore 18:00, 11:00

Le Notti Tarantate di Milano 2017 – ritornano anche quest’anno alla Cascina Monluè.

La cascina vicino al  parco in zona Mecenate/Forlanini/Linate  tre notti di balli

Da venerdì 8 a domenica 10 settembre 2017 la Cascina Monluè

La cascina ospiterà  stand gastronomici con lo street food del sud e la possibilità di gustare lo street food del Sud Italia e del Salento.

Il programma prevede  concerti di pizzica con gruppi musicali del Salento insieme a bancarelle di hobbisti.

Nel pomeriggio intrattenimento per adulti e bambini con iniziative varie  per aspettare la sera con  le cene del sud e la taranta.

Di seguito il programma completo delle Notti Tarantate di Milano 2017 con le iniziative  giorno per giorno

Il programma:  ingresso libero e gratuito.

Venerdì 8 settembre

  • 18.00: aperitivi e cene, spettacoli di pizzica e balkan folk, grigliate, birra, sangria e vino del Salento
  • Dalle 21.30: Concerto ABBallo  con Domo Emigrantes in concerto 

Sabato 9 settembre

  • Dalle 11.00: pranzi in relax con musica e intrattenimento
  • Alle  16.00: festa per bambini con cantastorie, piscina, truccatrici, intrattenimento e gadget gratuiti
  • Dalle 18.00: aperitivi e cene con spettacoli di pizzica e balkan folk, e poi grigliate, birra, sangria e vino del Salento
  • Dalle 21.30: Concerto ABBalloLe Tre Sorelle con i Tambrurellisti di Torrepaduli in concerto

Domenica 10 settembre

  • Dalle 11.00: pranzi in relax con musica e intrattenimento
  • 16.00: festa per bambini con cantastorie, piscina, truccatrici, intrattenimento e gadget gratuiti
  • Dalle 18.00: aperitivi e cene con spettacoli di pizzica e balkan folk e poi grigliate, birra, sangria e vino del Salento
  • 21.30: Concerto ABBalloLa Tela di Arachne in concerto

 

La Cascina Monluè si trova appena fuori Milano al confine con l’ aeroporto di Linate.

 

Milano (MI)
Via Monluè, 70
Tel. 02 54178224
Cascina Monluè, tangenziale Est, uscita Camm

Le proposte musicali variano con  festival e  rassegne  musicali e poi concerti e  gli  appuntamenti per i sociale.

Prodotti biologici e del commercio equo con bancarelle e  libri; mostre e progetti di cooperazione internazionale.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: