sabato 25 novembre 2017 Giornata Internazionale contro la violenza  sulle donne.

Milano contro la violenza sulle donne  -la ricorrenza, istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. In programma migliaia di iniziative in tutto il mondo volte a sensibilizzare e coinvolgere le persone sui drammatici temi della violenza contro le donne e del femminicidio.

Non mancano, anche a Milano,  eventi dedicati alla lotta contro la violenza di genere: riportiamo solo alcune iniziative.

La panchina rossa

Milano aderisce all’iniziativa lanciata dal movimento degli Stati Generali delle Donne che chiede ai Comuni italiani di installare sul proprio territorio una panchina rossa.

Nel territorio della città saranno due panchine rosse a testimonianza dell’impegno in favore di una cultura di parità.

All’interno del Parco Sempione, verrà installata una panchina rossa di fronte alla Biblioteca Sempione in via Miguel de Cervantes. Ad accompagnarla una targa con la dicitura: #panchinerosse Milano dice basta alla violenza sulle donne – 25 novembre 2017.

Alle ore 17.00, di sabato 25 viene inaugurata un’altra panchina rossa, quella fortemente voluta dall’Ordine degli Psicologi della Lombardia, di fronte alla Casa della Psicologia in piazza Castello 2.

Sempre sabato 25 Palazzo Marino s’illumina di arancione, partecipando  all’iniziativa #Orangethe world promossa dal  Comitato Nazionale UN Women Italia.

Alle ore 15.00 Piazza della Scala fa da sfondo a Le Sedie, un’azione teatrale sociale per ricordare le tante vittime di femminicidio e le donne che quotidianamente subiscono violenza.

Prima della performance è prevista la lettura dei nomi delle donne vittime di femminicidio nel 2017.

Walls of Dolls

Come ormai consuetudine, si rinnova l’appuntamento con Wall of Dolls, il muro delle bambole in via De Amicis.

Sabato 25  alle 16.00, di fronte all’installazione ideata da Jo Squillo musiche e reading contro i femminicidi e le violenze sulle donne.

Sempre sabato 25, ma alle ore 15.00, viene inaugurato un nuovo Wall of Dolls alla Casa Alda Merini.

Flash mob

Sabato 25 alle ore 18.00  flash mob contro la violenza sulle donne in piazza Duomo. Prevista la partecipazione oltre a  Jo Squillo, di atleti e attrici e artiste.

Tra gli incontri,  la Cooperativa Sociale Mani Tese ospita il dibattito dal titolo Schiave scintillanti: le vittime di prostituzione e sfruttamento sessuale, in programma sabato 25 alle ore 18.00.

Lo stesso giorno alle 17.30 a Villa Scheibler è in programma l’incontro Zero violenza, partiamo dal rispetto. A seguire la proiezione del film Per amor vostro con Valeria Golino..

Sabato 25 Milano contro la violenza sulle donne


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: