Domenica 7 maggio 2017 – BLUE NOTE Ore 21:00-

Maria Pia De Vito  cantante e compositrice pluripremiata a livello internazionale.

La ricerca e la sperimentazione sul canto e sulla voce di Maria Pia De Vito, di scena al Blue Note, abbracciano diversi campi d’azione.

La sua carriera è densa di importanti collaborazioni e incontri musicaliJohn Taylor, Ralph Towner, Chico Buarque, Guinga, Rita Marcotulli, Ernst Rejiseger, Enrico Rava, Enrico Pieranunzi,  Norma Winstone, Steve Swallow, Gianluigi Trovesi, Danilo Rea, Enzo Pietropaoli, Paolo Fresu, Paolo Damiani, Cameron Brown, Ramamani Ramanujan, David Linx, Diederik Wissels, Area, Joe Zawinul, Michael Brecker, Peter Erskine, Kenny Wheeler, Miroslav Vitous, Nguyen-Le, Uri Caine, Dave Liebman, Billy Hart, Eliot Ziegmund, Steve Turre, Maria Joao, Monica Salmaso, Art Ensemble of Chicago.

Il nuovo album

Core/coraçao è il nuovo album di Maria Pia De Vito registrato tra Roma e Parigi, che uscirà a maggio con l’etichetta Jando Music in collaborazione con Via Veneto Jazz.

Nuova fatica discografica, una delle più sentite, ed una delle più chiaramente transculturali: il titolo va ad indicare espressamente un lavoro del cuore.

Un cuore  la cui scintilla è stata accesa dall’incontro con il compositore e chitarrista brasiliano Guinga.

Incontro a cui è seguito  il successivo con Chico Buarque, ospite del disco.

Un lavoro certosino di traduzione dal portoghese al napoletano, svolto fianco a fianco con gli autori.

In particolare con Chico, volto a conservare intatta la bellezza, la poesia e la musicalità dei testi originali

Testi che dovevano essere resi nella lingua napoletana.

La lingua napoletana che è formidabile strumento musicale, lirico, ritmico e visionario allo stesso tempo.

In questa visione metamorfica, come un tuffo in profondità nel mondo della canzone d’autore brasiliana, le danze campane incrociano quelle brasiliane.

Il samba visionario di Tom Zè incontra una tammurriata e insieme incorniciano il capolavoroConstruçao” di Chico Buarque, Agua.

Vinho di Egberto Gismonti si mescola a “Voce ‘e notte”, meraviglioso esempio della grande tradizione melodica napoletana.

Maria Pia De Vito al Blue Note domenica 7 Maggio ore 21


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: