‘New York New York’: al Museo del Novecento fino al 17 settembre l’appuntamento con l’arte italiana che ‘riscopre’ l’America.

‘New York New York’: l’Italia riscopre l’America attraverso l’arte italiana.

Una raccolta di artisti del nostro paese che hanno viaggiato, soggiornato o lavorato (ed esposto le loro opere) negli Stati Uniti d’America.

Con due sedi museali, il percorso si snoda su un doppio binario. Il tutto è composto da oltre 150 opere. Negli spazi del Museo del Novecento verrà dato spazio ad artisti come Giorgio De Chirico, Lucio Fontana, Tancredi e tanti altri. Una sezione a parte sarà dedicata invece ad Ugo Mulas in relazione a New York e ad altri artisti statunitensi.

Alle Gallerie D’Italia invece si possono ripercorrere tutte le mostre organizzate negli States con protagonisti i maggiori artisti italiani: Carlo Carrà, Umberto Boccioni e Giorgio Morandi tra i nomi più illustri presenti, che raccontano un percorso nato con la mostra “XX Century Italian art” alla fine degli anni quaranta e che prosegue con il MOMA (Museum of Modern Art di New York), che si snoda poi in una serie di testimonianze artistiche anche degli anni cinquanta e sessanta.

Qui trovate tutte le info a riguardo: ricordatevi che c’è tempo fino al 17 settembre!

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: