Ottanta nostalgia: fino al 1° ottobre a Spazio Fumetto una ‘non-mostra’ che omaggia gli anni ’80.

Ottanta nostalgia, una mostra partita il 20 maggio a Spazio Fumetto, andrà avanti fino al 1° ottobre celebrando tutti quelli che possono essere considerati dei veri e propri simboli degli anni ’80.

Gli organizzatori la definiscono una vera e propria ‘non-mostra’, ma sono tanti gli ambiti che si vanno a celebrare: un viaggio attraverso i migliori giochi, dischi, manifesti musicali e cinematografici, ma soprattutto fumetti di quella decade.

Un vero e proprio viaggio, quello che viene proposto ai visitatori: un percorso attraverso un decennio che è rimasto nell’immaginario collettivo come un vero e proprio periodo d’oro, e che soprattutto ai giorni nostri tutti quanti amano rispolverare, rivivere e riscoprire.

L’esposizione sarà strutturata in maniera cronologica: anno dopo anno si potrà ‘passeggiare’ dal 1980 al 1989 attraverso tutto ciò che ha fatto parte di quegli anni.

Un vero e proprio focus sarà sui Paninari, ad esempio; ma ci sarà anche spazio per giochi simbolo come le Barbie o i LEGO.

Spazio anche ai fumetti, come dicevamo: uno su tutti Dylan Dog, ancora oggi molto apprezzato e seguito.

Appuntamento quindi fino al 1° ottobre a Spazio Fumetto, un appuntamento da non perdere!

 

Photo Credits: Wikipedia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: