Santeria social Club

Reverso 2017  sabato 11 dalle 11,00 alle 03.30 di domenica , la seconda edizione del festival di archeologia musicale.

La kermesse racconta la scena disco italiana, le sue origini ed i suoi volti leggendari, tracciando una linea immaginaria tra chi ne ha scritto importanti pagine passate.

Chi ne racconta il presente e chi inventa le sue traiettorie future.

Tra approfondimento culturale, party, workshops, conferenze, mostre.

L’intento  è di dare voce a una delle eccellenze italiane nel campo della musica elettronica.

Tra i protagonisti Alexander Robotnick, alfiere della disco anni 80.

Parteciperà uno dei massimi esponenti della disco italiana: Fabrizio Mammarella e Dj Mozart di Jestofunk, resident della Baia degli Angeli.

E poi l’icona dell’italo disco Fred Ventura, il talentuoso Uabos, il label manager della GetWet Robotalco e Rollo//Dexx.

Per l’occasione, dalle 12.00 alle 24.00, è anche allestita la mostra fotografica Spaghetti Disco, curata da Lorenzo Cibrario.

La mostra è  interamente dedicata all’italo disco e al mondo delle discoteche italiane 1975-85.

In esposizione documentari e filmati originali della tv dell’epoca, riviste e copie rare dei classici italo disco.

tantissime immagini originali dei club degli anni ’70 e ’80 che documentano la sub-cultura italiana di quegli anni (ore 12.00-24.00).

Alle 20.00 è anche in programma la proiezione del film di Studio AzzurroFacce di Festa, una riflessione su un frammento di realtà giovanile.

La vita giovanile  della Milano del 1979, dispersa e in cerca di nuovi riferimenti.

Reverso ospita anche il workshop Analog vs digital.

Ci sarà spazio all’uso dei sintetizzatori modulari e analogici nella musica elettronica” a cura di Ludus Pinsky e Alexander Robotnick (ore 12.00-17.00).

E poi le lectures Estetica Disco – look, club style, una storia al di là del suono e del ritmo (ore 15.00, con Carmelo La Bionda, Roberto Turatti, Luca De Gennaro, Francesco Rago, Fred Ventura, Pierpaolo Peroni, Lorenzo Cibrario), Zero presenta Notte Italiana: dal radical clubbing al temporary club (ore 17.00) e I Dischi della Disco: tracce fondamentali & gemme da riscoprire (ore 18.15, con Dj Mozart, Fred Ventura, Fabrizio Mammarella).

Ingresso gratuito.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: