Cart

Roberto Bolle – in Piazza della Scala gremita per il flashmob della danza

Pubblicato da La redazione il

Domenica 29 Piazza della Scala

Roberto Bolle – E’ bastato un annuncio sui social per riempire, domenica pomeriggio, Piazza della Scala.

Tutti al flashmob organizzato da Roberto Bolle per accendere la città in vista di OnDance, la festa della danza che si terrà a Milano dall’11 al 17 giugno.

«L’entusiasmo della folla ci ha letteralmente travolto, abbiamo fatto un piccolo esperimento per testare il calore del pubblico.

Vogliamo invadere la città a giugno, nella settimana della danza milanese, “OnDance”, dall’11 al 17».

L’invito era stato lanciato a sorpresa sui social: alle 15 in piazza della Scala, ciascuno con la propria musica nelle cuffiette, si balla insieme, «Più danze siamo, più ci divertiamo».

Dal Teatro esce un gruppetto di giovani di corsa, con la colonna sonora di “Fame”.

«Eccolo»: un uragano che apre la folla insieme ai ballerini della Scala e agli street dancer. 

Dovrebbero ballare tutti, secondo le istruzioni, ma gli occhi – e soprattutto i cellulari – sono catalizzati sulla rockstar.

Finisce la performance, la folla preme un po’ troppo. L’uragano si «rifugia» nel suo Tempio. Missione compiuta.

«È un primo test, un antipasto.

Sarà così a giugno: dal tango, allo swing, dalla classica alla contemporanea».

Ballare così in libertà, senza schemi, senza costruzioni, in mezzo a tanta gente.

 Il Fuori-Bolle. «È incredibile essere una rock star della danza oggi, con questo seguito.

Mi riempie il cuore di gioia: sto riuscendo a fare sentire la danza in maniera diversa a tutto il pubblico, non solo agli appassionati.

 

OnDance, la festa della danza  si terrà a Milano dall’11 al 17 giugno.