Dal 11 al 17 Giugno una settimana di danza che invade la città

Roberto Bolle con OnDance invade Milano con un invito a ballare e far ballare.

Un inno alla danza in ogni sua forma questo è OnDance: la grande festa ideata e voluta a Milano dall’étoile dei due mondi di Roberto Bolle e in programma da lunedì 11 a domenica 17 giugno.

Spettacoli, eventi, workshop gratuiti di danza classica, contemporanea e street con maestri di caratura internazionale.

Ma anche laboratori di disegno del movimento, giocodanza, lezioni alla sbarra per tutta la città. E poi ancora flash mob, mostre fotografiche, ritrovi notturni di tango, maratone di swing.

Per chi è già un appassionato e per chi semplicemente vuole godersi lo spettacolo o provare  questo mondo così variegato e coinvolgente.

Molti i luoghi di Milano che diventano palcoscenico nella settimana di OnDance.

Si inizierà il grande OnDance Opening Show al Castello Sforzesco la sera di lunedì 11 giugno.

Ad aprire  le danze  Roberto Bolle insieme a  Stefano Bollani a Marco D’Amore, da Giuliano Sangiorgi a Lodovica Comello.

La danza al centro di questa serata con ospiti come Nicoletta Manni, prima ballerina della Scala, i giovani dell’Accademia della Scala di Milano.

Ma anche Neguin, artista di street dance brasiliano, uno dei più interessanti del panorama internazionale della break dance.

Il Teatro degli Arcimboldi dal 13 a l 17 è il luogo di riferimento per 5 gala esclusivi del sempre attesissimo Roberto Bolle and Friends.

Poi ancora  workshop gratuiti di danza classica e contemporanea. Corsi che vedranno  la partecipazione di maestri d’eccezione tra cui Julie Kent e lo stesso Roberto Bolle.

Un calendario fittissimo, una settimana di cultura del ballo ricca di iniziative per vivere la danza come non la si è mai vissuta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: