Samuel – Alcatraz – Giovedi 18 Maggio.

Mentre i Subsonica si sono presi una pausa rigenerante, i membri dei Subsonica sono tutt’altro che in pausa.

Ognuno ha dato vita a progetti paralleli, con un fermento individuale davvero impressionante per una band che in oltre vent’anni di carriera sembra non perdere mai l’energia.

Anche il frontman Samuel Romano si è messo alla prova con il suo primo disco solista, operazione rischiosa, ma molto riuscita nel suo caso.

L’album «Il codice della bellezza», uscito a fine febbraio, è balzato dritto al primo posto della classifica di iTunes e ha riscosso grande successo.

Dopo la partecipazione al Festival di Sanremo e al concertone del Primo Maggio, ora il cantante torinese è pronto a salire sui palchi come unico e vero protagonista di un tour.

La sua città natale, da cui il tour è salpato la settimana scorsa, l’ha incoraggiato con un doppio sold out.

Giovedì 18 maggio tocca a Milano accoglierlo con entusiasmo per la data in programma all’«Alcatraz».

«il live è da sempre il momento più importante per me – ha dichiarato Samuel.

Il luogo in cui i miei brani rinascono e arrivano ad una profondità maggiore, perché arricchiti dell’energia del pubblico».

La scaletta
Fra le canzoni in scaletta, non mancherà certo il nuovo singolo «La statua della mia libertà».

Una storia di migranti, dal ritmo vivace e incalzante, scritta insieme a Jovanotti che già si candida a tormentone estivo.

Proprio Jovanotti è stato una figura determinante nella stesura del disco.

Ha contribuito alla realizzazione di cinque delle 12 canzoni che lo compongono e duetta con Samuel, che lo ha definito un «fratello maggiore musicale».

Nel corso del concerto troveranno comunque spazio anche «Vedrai», il brano presentato a Sanremo e da poco certificato disco d’oro.

L’inedito «Il rischio» scritto apposta per il live, nonché alcuni  brani dei Subsonica, riarrangiati  per l’occasione

Alcatraz

Giovedì 18 Maggio ore 21


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: