Luoghi

Biblioteca d’Arte

today 7

Sfondo
share close

Una Biblioteca relativa ai musei artistici vantava come promotore Luca Beltrami, una grande figura per Milano e per il Castello, e dopo i primissimi anni era già attiva dal 1936 nell’attuale Sala del Tesoro, accogliendo vari fondi. Fu poi risparmiata dai bombardamenti bellici del 1943 che devastarono altri Istituti del Castello come l’allora Biblioteca Civica. La Biblioteca d’Arte andò via via ampliandosi e strutturandosi nell’attuale sede dei primi anni Cinquanta nel Cortile delle Armi, aprendosi ulteriormente al pubblico e al costante arricchimento scientifico.

Indirizzo:

Castello Sforzesco, Piazza Castello

Scritto da: Radio E20 Milano


Articolo precedente

Luoghi

La Feltrinelli

La storia del Gruppo Feltrinelli affonda le sue radici nei primi anni Cinquanta: l’intento del fondatore, Giangiacomo Feltrinelli, era quello di creare una struttura in grado di abbracciare le varie fasi del processo editoriale dall’edizione alla distribuzione intermedia, fino alla vendita al dettaglio di libri. La configurazione attuale è frutto di un’evoluzione continua, che ha permesso al gruppo di stare al passo coi tempi di un mercato in perpetuo mutamento, […]

today 23 1


0%