Teatro a Milano

GIANNI SCHICCHI E SUOR ANGELICA

today 14 Ottobre 2021my_locationTeatro Arcimboldi (Teatro degli Arcimboldi)


Sfondo
share close

Giacomo Puccini è uno dei compositori italiani più rappresentati al mondo, un musicista la cui produzione si colloca in un periodo particolare della storia del nostro teatro lirico, quello successivo alla morte di Giuseppe Verdi.

Non era senz’altro facile succedere ad un artista che fu icona, per più di 60 anni dell’800, della nostra Musica, della nostra Arte e della nostra Cultura, ma Puccini ne ha indubbiamente seguito l’insegnamento proseguendo nel solco tracciato dal musicista bussetano per traghettare e collocare saldamente la nostra arte lirica nella cultura novecentesca nella quale le sue opere sono tra le più apprezzate.

Questo passaggio di consegne è certificato, in un certo senso, dal fatto che nel 1893, l’anno che vide la prima rappresentazione di Falstaff verdiano, iniziò la fama di Giacomo Puccini con il clamoroso e significativo successo di Manon Lescaut che, dopo lavori i lavori giovanili Le Villi e Edgar, segnò l’inizio del suo glorioso percorso artistico.

Una delle caratteristiche principali della sua arte è quella di seguire le poetiche musicali della sua epoca cercando di trasfondere nei suoi lavori tutte le novità e le innovazioni provenienti dai movimenti musicali di tutta Europa. In considerazione di queste peculiarità vogliamo parlare di uno dei capolavori più importanti di Puccini, composto da tre opere in un atto, Tabarro, Suor Angelica e Gianni Schicchi, che l’autore volle raggruppare in un’unica entità, nominata Trittico, un lavoro che vogliamo ricordare mettendone in risalto le caratteristiche di base.


Dettagli
Inizia 14 Ottobre 2021 H 21:00
Fine 14 Ottobre 2021 H 22:20
Luogo Teatro Arcimboldi (Teatro degli Arcimboldi)
Indirizzo Viale dell'Innovazione 20
Link https://www.teatroarcimboldi.it/fat-event/gianni-schicchi-suor-angelica/
Internet radio
0%