Luoghi

Libreria Internazionale Ulrico Hoepli

today 63 8

Sfondo
share close

La Libreria Internazionale Ulrico Hoepli è stata fondata nel 1870 da Ulrico Hoepli nel centro di Milano, nella Galleria De Cristoforis, in Corso Vittorio Emanuele. A partire dal 1871 all’attività di vendita al dettaglio è stata affiancata quella editoriale, con la pubblicazione di una grammatica francese. Dopo la morte del fondatore, avvenuta nel gennaio 1935, il suo successore Carlo Hoepli guida il trasferimento della libreria nella più moderna sede di Via Berchet. La Seconda Guerra Mondiale porta con sè distruzione nel centro di Milano e la Hoepli subisce danni gravissimi: nel 1942 un bombardamento distrugge il magazzino della casa editrice, nel 1943 è la volta della libreria. Dopo la fine della guerra la Libreria si sposta nell’attuale sede di via Hoepli: progettata dagli architetti Figini e Pollini: l’inaugurazione avviene nel 1958. La Grande Libreria Hoepli si è da sempre distinta per la varietà dei libri in vendita, per la molteplice offerta di servizi e per la disponibilità di libri e riviste straniere.

Indirizzo: Via Urlico Hoepli, 5

Scritto da: Radio E20 Milano


Articolo precedente

Luoghi

Case igloo

Nate come progetto temporaneo per gli sfollati del secondo dopoguerra, sono ancora oggi uno degli esperimenti residenziali più curiosi mai costruiti in Italia Milano Nord, dove il tessuto urbano si sfila verso Greco Pirelli e la vecchia zona industriale della città, si nasconde uno degli esperimenti residenziali più curiosi mai costruiti in Italia: le case igloo di Mario Cavallè.   Siamo in via Lepanto, quartiere Maggiolina, a ridosso del cosiddetto Villaggio dei […]

today 5 18


0%